Bullismo omofobico. Un progetto dell’Università degli Studi di Napoli Federico II


Nasce un progetto promosso dall’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. L’allarme bullismo omofobico è in crescita e gli strumenti per prevenirlo e contrastarlo sono pochi, motivo per cui nasce Bullismo omofobico.
Nel mese di ottobre 2009, viene pubblicato il sito web dedicato al bullismo omofobico e rivolto a tutti coloro che sono interessati a comprendere ed approfondire la conoscenza di questo fenomeno: ragazzi, genitori, personale scolastico ed operatori sociali.
Il sito è costituito da 11 sezioni.
Nelle sezioni Bullismo, Omofobia, Identità di Genere, Orientamento sessuale, Bullismo Omofobico è possibile trovare articoli di riferimento e aggiornamento.
Nelle sezioni Documenti e Progetti è possibile approfondire lo studio del fenomeno attraverso report di progetti di prevenzione del bullismo omofobico e consultare la bibliografia nazionale ed internazionale.
Le sezioni Forum e Contatti rappresentano degli spazi di cooperazione, scambio e partecipazione attiva, luoghi aperti e di confronto in cui è possibile raccontare esperienze o esprimere la propria opinione sul Bullismo Omofobico.
Nelle sezioni Sportello e Lettere viene offerto uno spazio di ascolto, aiuto e sostegno a quanti sono coinvolti perché subiscono, agiscono o sono spettatori di episodi di bullismo omofobico (adolescenti, famiglie, insegnanti, operatori sociali). Si tratta di uno spazio protetto in cui liberamente esprimere ed elaborare vissuti, difficoltà ed ansie oppure chiedere aiuto, consiglio per capire come intervenire, reagire e contrastare tali prevaricazioni. (H.O.)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...