Evangelici U.S.A.: Chiesa Evangelica Riformata apre ai gay


“Strani o eteri qui, nessun odio qui”. è la nuova password per chi entra nella Highlands Christian Church di Denver, Colorado, guidata da Mark Tidd, nato cattolico, convertitosi al protestantesimo negli anni sessanta ed ora pastore della chiesa riformata. Tidd è considerato una sorta di fuorilegge perché crede che le persone gay possono accettare il loro orientamento sessuale come un dono di Dio e realizzarsi in una unione omosessuale seria.

In realtà il pastore Tidd non è solo: secondo alcune indagini, i giovani evangelici americani si mostrano molto più tolleranti sulla questione dell’omosessualità. David Dockery di Union University predice: “Non è affatto detto che le prossime generazioni di evangelici mantengano la posizione tradizionale delle chiese”.
Alcuni membri della comunità evangelica sentitisi traditi dal pastore hanno abbadonato la chiesa.

Fonte: ICN-News

Per approfondire: The Washington Post

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...