Un pastore viene scoperto in vacanza con un “ragazzo di vita”!

Tratto da Têtu del 7 maggio 2010.

Quello a sinistra è Jo-Vallin Roman alias “Lucien”, 20 anni, bisessuale. Si autodefinisce “selvatico, “pronto a tutto”, ed è dotato di un pene di 20 cm non circonciso, secondo il suo profilo sul sito web di prostituzione maschile Rentboy. A destra, George Rekers detto “Professor George”, 62 anni. Egli è una figura di spicco del movimento anti-gay americano. Il suo curriculum farebbe impallidire persino un papa: pastore battista e professore, è membro del consiglio d’amministrazione del NARTH, centro di ricerche pseudo-scientifiche sull’ “omosessualità involontaria”. Egli è anche il co-fondatore della lobby conservatrice The Family research Council, uno dei più grandi oppositori del matrimonio omosessuale negli States. Le sue ricerche sulle terapie riparative (per “guarire” gli/le omosessuali) lo hanno fatto diventare il riferimento scientifico per il movimento omofobico d’oltre oceano.

Questi due non si sarebbero dovuti mai incontrare. Invece il quotidiano della Florida, The Miami New Times, ha rilevato martedì (4 maggio 2010, ndt), in un articolo esplosivo, che il Professor George avrebbe portato Lucien con sé per dieci giorni in Europa all’inizio di aprile. Che lo scandalo cominci… Continua a leggere

Benedizioni e sessualità nella Bibbia, si è concluso il convegno REFO

Rinnovati gli organi sociali della Rete Evangelica Fede e Omosessualità – Rainelli Presidente, Salamone Vicepresidente e Panerini Segretario

FIRENZE (11 NOV) – Si è chiuso domenica 9 novembre a Firenze “Chiese e omosessualità: un percorso decennale e poi quali prospettive?” il convegno, organizzato dalla REFO (Rete Evengelica Fede e Omosessualità), che dal 7 al 9 novembre ha riunito numerosi omosessuali cristiani a Firenze presso la Foresteria valdese dell’Istituto Gould. L’occasione per questo raduno è stato dato dalla celebrazione del decennale dalla fondazione (1998-2008) dell’associazione evangelica che si occupa dell’accoglienza dei gay e delle lesbiche nelle chiese e nella società.

Continua a leggere

Chiese e omosessualità! I temi che saranno affrontati nei gruppi di lavoro al convegno Refo di Firenze

Riflessioni di Rosa Salamone del Gruppo Varco – Refo di Milano

...

Il convegno REFO (Rete Evangelica fede e Omosessualità) di novembre inizierà con una riflessione sul cammino percorso dalla rete (REFO), che ben lontano dal voler essere celebrativa si propone un’analisi degli obiettivi raggiunti in vista del percorso futuro.
In questi dieci anni di vita la rete ha visto e accompagnato numerose trasformazioni all’interno delle nostre comunità. Si è passati dalla fase del rifiuto a quella che con una parola potrebbe definirsi della tolleranza silenziosa, cioè dell’apertura a gay e lesbiche credenti purché non causassero problemi all’interno delle chiese con atteggiamenti di aperta visibilità.

Continua a leggere